Luoghi da visitare a Lago di Garda

Login / Registrazione
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Luoghi da visitare a Lago di Garda

Luoghi da visitare a Lago di Garda e dintorni - 3: 25 Pagine dei risultati: Precedente  1   2   3  


Brenzone e dintorni
da visitare

Brenzone. Situato fra Torri e Malcesine, il Comune di Brenzone si spinge, dalla riva del lago alle pendici del Monte Baldo, salendo in quota fino a raggiungere elevata altitudine. Molte sono le sue frazioni. Il capoluogo è località storicamente importante. Fin dal '300 essa fu legata al nome di una storica e potente famiglia, quella cioè dei Rangoni, i quali assunsero anche il nome della terra di cui ebbero il dominio. Brenzone, secondo la l...
Gardone Riviera
da visitare

Cenni storici Da sempre famosa per la mitezza del clima, la zona di Gardone è stata abitata dagli Etruschi, dai Galli Cenomani, e dai Romani. Il nome di Gardone deriva dal tedesco Warte (guardia) e fu dato dai Longobardi, arrivati nel VII secolo, seguiti dai Franchi. Per difendersi dalle invasioni degli Ungari, anche Gardone fu fortificata: in contrada Castel e Torricella, si conservano tuttora i resti di una rocca e ruderi degli antichi b...
Malcesine
da visitare

Cenni storici Già abitata in epoca romana - come dimostrano i rinvenimenti di tombe, con monete e utensili di quel periodo - durante le invasioni barbariche Malcesine sembra non aver subito gravi devastazioni. E' difficile oggi distinguere nel bellissimo centro medioevale le costruzioni più antiche da quelle meno antiche: terremoti e conseguenti rifacimenti, nonché altri eventi storici hanno amalgamato fra loro, in un insieme alquanto pittoresco,...
 
Moniga del Garda
da visitare

Cenni storici I resti di una palafitta ritrovati in riva al lago, indicano che Moniga era già abitata nel secondo millennio a.C. Di sicuro, la località divenne importante in epoca romana, per la sua vicinanza alla via Gallica. La denominazione del paese deriverebbe dalla dea romana Diana Munichia, che qui era particolarmente venerata: sembra che a questa dea gli abitanti della zona abbiano dedicato un santuario. Nel municipio di Moniga si c...
 
Salò
da visitare

Cenni storici Salò si stende in un ampio golfo, alle pendici del monte di San Bartolomeo. E’ discusso che la sua fondazione risalga agli Etruschi, mentre è certo che fu insediamento romano, col nome di Salodium. Salò divenne importante nel 1373, quando Beatrice della Scala, moglie di Bernabò Visconti ne fece capitale della Magnifica Patria, al posto di Maderno. Pare che la Magnifica Patria – sciolta dal Trattato di Campoformio nel 1797 – fosse u...
 
Pagine dei risultati: Precedente  1   2   3