Altri itinerari a Verona

Login / Registrazione
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Altri itinerari a Verona

Altri itinerari a Verona: 87 Pagine dei risultati:   1   2   3   4   5   6   7   8   9   Successive


Fumane - Chiesa di Santa Maria del Degnago
altri itinerari

Ai piedi delle colline di Fumane di Valpolicella, il tempo ci ha conservato, nonostante l'incuria degli uomini, un monumento d'arte minore, noto soltanto agli specialisti, ma che meriterebbe invece d’essere meglio conosciuto anche da una più vasta schiera d’ammiratori del bello: si tratta della chiesetta di Santa Maria del Degnano, già dipendente dal Monastero di San Zeno in Verona e che può vantare origini almeno romaniche, essendo già ricordata ...
La Dogana e il rione Filippini
altri itinerari

L’itinerario proposto si svolge attraverso le vie dell'antica contrada di Braida (dal tedesco "breit" = "largo", "piazza"), già presente nell'elenco contradale degli Statuti Veronesi del 1276 e riproposta dalla ripartizione contradale formulata nei primi anni della dominazione veneziana (1409). La contrada di Braida, appunto, aveva per confini le odierne vie Filippini, Macello, Pallone, Ponte Rofiolo e comprendeva i numerosi vicoli della zona, f...
Lessinia - L'architettura
altri itinerari

L'architettura cosiddetta spontanea della Lessinia ha da tempo richiamato l'attenzione di numerosi studiosi che si sono resi conto di come questi "villaggi di pietra", sviluppatisi da singole corti in più urbanisticamente complesse contrade, siano fenomeno assai caratteristico della montagna veronese, degno, oltre che di studio, anche di conservazione e magari d’opportuna valorizzazione. Di tali paesaggi di pietra la zona che va dalla V...
 
Bardolino - Gli affreschi di San Severo
altri itinerari

Uno sguardo, anche se rapido, alla produzione pittorica, sia frescale sia miniaturistica, dei secoli dal X al XII nella diocesi di Verona, ci rivela in modo sufficientemente persuasivo che ci muoviamo in ambito pienamente e compiutamente "lombardo", con tutte le conseguenze di derivazioni e di legami che quest’attribuzione di campo prevede e significa. Contemporaneamente, però, costatiamo anche la presenza di una qualità e di una cifra d...
 
Corrubio - Chiesa di San Martino
altri itinerari

Il suggestivo complesso romanico di San Martino di Corrubio, presso San Pietro in Cariano, le cui origini son fatte concordemente risalire dagli storici ai primi decenni del XII secolo, è stato recentemente restaurato, con l’intervento finanziario della Banca Popolare di Verona. Il risanamento conservativo, affidato all'architetto Arturo Sandrini, oltre ad un oculato recupero del bene architettonico - tutt'altro che semplice, sia per il grave s...
 
Corso Porta Nuova
altri itinerari

Oltre i cosiddetti portoni della Bra' si apre il Corso Porta Nuova, originariamente chiamato stradone. Nel 1867 il toponimo venne mutato in Corso Vittorio Emanuele II; durante la Repubblica Salò, dai fascisti fu imposto, ma senza successo nell'uso della popolazione, il toponimo corso Cangrande. Solo dopo la Liberazione venne ripristinato il nome originario. L’area occupata dall’ampio corso rimase abbandonata per secoli fino alla cinta delle mura m...
 
La Brà
altri itinerari

La Bra’ (corruzione di Braida, toponimo derivato dal tedesco "breit" = "largo") cominciò a definirsi come piazza solo dalla prima metà del Cinquecento, quando Michele Sanmicheli, costruendo il monumentale palazzo degli Honorii - oggi ristorante "Tre Corone" -fissò una corretta prospettiva dell'Anfiteatro romano e delimitò verso occidente il perimetro della futura piazza. Un ulteriore contributo fu dato dalla fabbrica della Gran Guardia, che, a...
 
Lessinia - Attualità del Ponte di Veja
altri itinerari

Il candore delle nevi perpetue, la diamantina luce dei ghiacciai, il cangiare delle Dolomiti alla tenue luce delle aurore e dei tramonti, le azzurre e quiete distese dei laghi, il rivestimento delle cupe abetaie: questi i più appariscenti motivi d'incanto e di stupore nella grandiosa bellezza dell'arco alpino. Altre meraviglie meno note e più strane sono tenute nascoste da corrugamenti, o giacciono sperdute fra boscaglie. Le acque, nel m...
 
Nogara - Chiesa di San Silvestro
altri itinerari

Nel Comune di Nogara, dove il corso del Tartaro incrocia la Statale che unisce Mantova a Legnago, sorge una villa, ora proprietà Betti. La struttura attuale è il risultato di un intervento operato nell'ultimo decennio del Settecento su un edificio sacro d’antichissima origine: la chiesa di San Silvestro, annessa al monastero intitolato allo stesso Santo. Pier Antonio Bertoli, dopo aver acquistato dal Senato Veneto i beni e le fabbriche del s...
 
Poiano - Gli ex-voto della Madonna dell'Altarol
altri itinerari

Ai piedi della Valpantena, in località Ciocego, una piccola chiesa di un bel colore ocra invitava un tempo il viandante ed i carrettieri che transitavano lungo il fondovalle, ad una sosta. L'invito è comunque ancora valido e attuale. La chiesa, le cui origini un recente studio colloca alla seconda metà del '600, vede la sua matrice nell'antico capitello del 1465 che ospitava l'affresco della Vergine venerata. Il piccolo Santuario vedeva la p...
 
Pagine dei risultati:   1   2   3   4   5   6   7   8   9   Successive