Chiesa di Santa Maria in Organo - Verona

Login / Registrazione
travelitalia

Chiesa di Santa Maria in Organo

Verona / Italia
Vota Chiesa di Santa Maria in Organo!
attualmente: 08.00/10 su 6 voti
Cenni storici. Monastero benedettino, costruito in epoca longobarda, Santa Maria in Organo sarebbe il più antico monastero di cui si abbia notizia per la città di Verona. Il monastero e la sua chiesa furono rifatti entrambi dopo il terremoto del 1117 e di nuovo ricostruiti dalla metà del quattrocento alla metà del cinquecento dagli Olivetani che - dopo la dilapidazione scaligera e viscontea - erano stati chiamati a reggere l'abbazia. Nella seconda metà del cinquecento l’abbazia ospitava ventisei monaci. Chiesa e monastero furono visitati da illustri stranieri, i quali tutti lasciarono scritte parole entusiastiche di ciò che qui videro, prima che durissimi colpi fossero inferti dalle armate di Napoleone e dalle successive dominazioni. Il patrimonio artistico subì inevitabili dispersioni. La pala del Mantegna è ora alla Galleria di Brera, a Milano.

Architettura ed arte. La facciata è incompiuta ed è divisa in due parti distinte: la superiore è la più antica, in tufo e cotto, mentre l’inferiore, opera del Sammicheli, è in marmo bianco. Il campanile è del XV secolo. L’interno è in stile romanico con elementi gotici; è a due piani ed è diviso in tre navate. La navata centrale presenta molti affreschi, a destra del Caroto, a sinistra del Giolfino. Scendendo dal presbiterio, è possibile visitare la chiesa sotterranea (o cripta), esempio raro e interessante di architettura pre-romanica, con capitelli appartenenti alla prima chiesa ed una famosa pala marmorea del 1300, attribuita a Giovanni di Rigino.

Coro e sacrestia. L’opera più famosa all’interno della chiesa è costituita dalle tarsie lignee del coro e della sacrestia, raffiguranti vedute urbane, allegorie, nature morte ecc. Essa fu realizzata alla fine del quattrocento dall’olivetano Fra’ Giovanni da Verona. Il complesso destò da subito l'ammirazione del Vasari che definì la sacrestia come la più bella d'Italia.
Condividi "Chiesa di Santa Maria in Organo" su facebook o altri social media!

Chiesa di Santa Maria in Organo - Commenti [0]

 

Aggiungi commento


Nome
Cognome
Email (non sarà pubblicata)
Commento (non sono ammessi tag HTML)
Inserisci il codice di sicurezza indicato di seguito*
 
Vuoi ricevere via email la notifica per ogni nuovo commento inserito?
No Si

* Impedisce l'esecuzione di script automatici non autorizzati.