Francesco Torbido - Verona

Login / Registrazione
travelitalia

Francesco Torbido

Scuola veronese (1482-1562) nato a Venezia da un Marco India di famiglia veronese, fu giovinetto alla scuola del Giorgione.

Rifugiatosi a Verona verso il 1500, si mise presso Liberale che lo amò come un figlio. Dal 1546 al 1550 fu ancora a Venezia; poi protetto dai Conti Giusti, ritornò a Verona.

Fu buon ritrattista e nei ritratti, come nelle altre opere giovanili, rivela tracce della prima educazione giorgionesca; se ne servì a riscaldare perfino gli affreschi che egli fece in Duomo dai cartoni di Giulio Romano (1534). Nel rango dei discepoli del Liberale è il più abile colorista, ma sempre estroso e sempre disuguale.
Condividi "Francesco Torbido" su facebook o altri social media!

Francesco Torbido - Commenti [0]

 

Aggiungi commento


Nome
Cognome
Email (non sarà pubblicata)
Commento (non sono ammessi tag HTML)
Inserisci il codice di sicurezza indicato di seguito*
 
Vuoi ricevere via email la notifica per ogni nuovo commento inserito?
No Si

* Impedisce l'esecuzione di script automatici non autorizzati.