Girolamo Moceto - Verona

Login / Registrazione
travelitalia

Girolamo Moceto

Nativo di Murano, ma l'arte veronese lo annovera tra i suoi figli e l'Accademia di Pittura ne conserva il ritratto. Discepolo del Vivarini, operò molto a Venezia: solo un breve periodo della sua attività si svolse a Verona dove sono rimasti preziosi saggi dell'arte sua.

Il Museo di Castelvecchio possiede del Moceto sei lavori: Predella della Beverara; Traiano fa giustizia alla vedova (affresco); Scipione l'Africano (affresco); Achille si separa dalla figlia; Testa di donna; Leone di San Marco (affresco).

In San Nazaro (Cappella di San Biagio): La Madonna tra i Santi Biagio e Giuliano. In Santa Maria in Organo gli viene attribuita La Madonna fra i Santi Stefano e Caterina (sagrestia).

Altre opere del Moceto sono a Vicenza, a Lovere e specialmente a Venezia, dove sono rimasti celebri i suoi dipinti sulle vetrate della Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo. Altre ancora sono esulate all'estero: a Londra e a Berlino. Bellissime le sue incisioni su rame, diventate ormai rarissime.

BIBLIOGRAFIA: Zannandreis; Da Persico; Bernasconi; Simeoni; Fiocco.
Condividi "Girolamo Moceto" su facebook o altri social media!

Girolamo Moceto - Commenti [0]

 

Aggiungi commento


Nome
Cognome
Email (non sarà pubblicata)
Commento (non sono ammessi tag HTML)
Inserisci il codice di sicurezza indicato di seguito*
 
Vuoi ricevere via email la notifica per ogni nuovo commento inserito?
No Si

* Impedisce l'esecuzione di script automatici non autorizzati.