La famiglia Benaglio - Verona

Login / Registrazione
travelitalia

La famiglia Benaglio

Famiglia d'artisti d'origine bergamasca della quale si ha una prima notizia in un documento del 1456 che nomina un «Petrus a Blada quondam Johanne Baptista del Pergamo» da Santa Cecilia. Di questo Pietro morto verso il 1470 sono tre figli: Francesco, Donato e Paolo: i due primi pittori. Francesco ebbe larga e meritata fama d’artista e numerosa prole. Il figlio suo Gerolamo fu pure buon pittore.

Francesco usò segnare le sue opere con la firma «Franciscus Benalius» e Benaglio o Benalio divenne il cognome della famiglia. Esisteva pure a Verona in quel tempo una nobile famiglia Benaglio oriunda anch’essa di Bergamo, ma non si sa se vi fosse relazione di parentela con quella dei pittori.

A Francesco e più ancora a Gerolamo Benaglio od anche alla loro scuola è stato attribuito, ma senza alcun fondamento, quel complesso d’opere esistenti in chiese e pinacoteche veronesi che la moderna critica, in attesa di una documentazione che ne riveli l'autore, convenne di attribuire ai «Pittori dal cespo di garofano».

BIBLIOGRAFIA: Dal Pozzo, Cignaroli, Bernasconi, Zannandreis, Da Persico, Simeoni, Gerla, Tura, Biadego.
Condividi "La famiglia Benaglio" su facebook o altri social media!

La famiglia Benaglio - Commenti [0]

 

Aggiungi commento


Nome
Cognome
Email (non sarà pubblicata)
Commento (non sono ammessi tag HTML)
Inserisci il codice di sicurezza indicato di seguito*
 
Vuoi ricevere via email la notifica per ogni nuovo commento inserito?
No Si

* Impedisce l'esecuzione di script automatici non autorizzati.