Monumenti di Verona

Login / Registrazione
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Monumenti di Verona

Monumenti di Verona - 3: 120 Pagine dei risultati: Precedente  1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   Successive


Palazzo Radice
monumenti

Palazzo Radice, conosciuto come palazzo Contarini, si trova a Verona, nella contrada di San Tornio, dietro le absidi dell’ex chiesa di San Marco ad Carceres, e si affaccia su piazzetta San Marco in Foro. Il bell'edificio cinquecentesco, a tre piani, fin qui sostanzialmente sfuggito a tutta la letteratura artistica, fu attribuito a Domenico Curtoni. Il prospetto presenta un portale assai elegante di gusto sanmicheliano, databile alla metà del s...
Fortificazioni: Porta Catena e Porta Fura
monumenti

Prima di trattare del sistema fortificatorio attuato durante il più splendido periodo scaligero, ci sembra necessario soffermarci su di un complesso di fortificazioni tutto speciale: per la sua storia, per la sua attuale strutturazione architettonica e la "facies" che ne deriva, e per la sua ubicazione fuori dei normali itinerari turistici, quasi abbandonato a se stesso e all'incuria. Ci riferiamo al complesso di Porta Catena-Porta Fura. Si t...
Mura Scaligere
monumenti

Ezzelino da Romano ha posto le premesse storiche della Signoria scaligera sia sotto l'aspetto militare, sia per quello più largamente politico. Una tale politica comportava, come conseguenza e come necessità, una diversa sistemazione difensiva della capitale della Signoria. Il tracciato murario comunale non garantiva più né la città, né la politica dei nuovi Signori: Verona rimaneva, infatti, decisamente esposta sia ad est, sia ad ovest, sia l...
 
Palazzo del Podestà
monumenti

Cangrande I della Scala, associato al potere del fratello Alboino nel 1308, già nel 1311 risiedeva nel suo nuovo palazzo di Santa Maria Antica, che è l'attuale palazzo dell'Amministrazione Provinciale, all'angolo della Piazza dei Signori con le Arche Scaligere. Vi si era trasferito dalla casa di suo padre, Alberto I - morto il 3 settembre 1301 - che si trovava accanto a Santa Maria Antica, nel cortile oggi indicato come quello del palazzo dei T...
 
Ponti Medioevali
monumenti

Città nata e cresciuta nell'abbraccio del fiume Adige, Verona ha da sempre avuto gran cura dei ponti che ne collegano le sponde, promovendone puntualmente, in corrispondenza con l'espansione urbana, la costruzione di nuovi. Uno dei periodi più fertili in questo senso fu l'età medievale, che vide la nascita dei ponti delle Navi, Nuovo e di Castelvecchio. PONTE NAVI Il ponte delle Navi, fondato, secondo la tradizione, ai tempi di B...
 
Ponti Ottocenteschi
monumenti

Lo sviluppo urbanistico che interessò la Verona ottocentesca rese necessaria la costruzione di nuovi ponti sull'Adige, indispensabili per soddisfare le crescenti esigenze di una città moderna e in espansione. IL PONTE DELLA FERROVIA La prima di queste iniziative riguardò la costruzione di un ponte che permettesse il collegamento tra le stazioni ferroviarie di Porta Vescovo e Porta Nuova, che intorno alla metà del secolo avevano visto i...
 
Chiesa di San Siro e Libera
monumenti

Cenni storici La chiesetta dei Santi Siro e Libera sorge tra i ruderi del teatro romano. Fondata in onore di San Siro nel all’inizio del sec. X, fu lasciata per testamento al convento di Santa Maria in Organo. Nei primi anni del sec. XIV aggiunse al suo titolo anche quello di Santa Libera, non si sa per quale motivo. Nel 1517 la chiesa esistente fu concessa ad una confraternita del Sacramento, che provvide a trasformarla: in particolare, f...
 
Chiesa di Sant'Elena
monumenti

Cenni storici Contigua a San Giovanni in Fonte è la chiesa dei Santi Giorgio e Zeno, volgarmente detta di Sant'Elena. Essa fu costruita dall'arcidiacono Pacifico nei primi anni del IX secolo. Nel 1140, probabilmente non molto dopo i lavori di restauro resi necessari dal terremoto del 1117, il patriarca di Aquileia, Pellegrino, fu a Verona per la nuova consacrazione della chiesa, dopo che l'altar maggiore era stato profanato da alcuni s...
 
Chiesa di San Paolo
monumenti

Cenni storici Sul limite interno dell'Intus (la parte interna dell’antico Campo Marzio), verso il finire del Mille, fu edificata una piccola chiesa romanica dedicata ai santi Paolo e Pietro. Nel 1183 i canonici decisero di rinnovare la chiesa ampliandola e ordinandola diversamente. Nonostante alcune dispute con i Cavalieri Templari Gerosolimitani officianti nella vicina parrocchia di San Vitale, la chiesa fu condotta dai preti secolari fino al 1...
 
Teatri minori del 700 e dell'800
monumenti

Melodrammi, sacre rappresentazioni, concerti da camera, azioni drammatiche furono i generi d’intrattenimento che godettero durante tutto il Settecento del favore incondizionato del pubblico; un successo che, almeno per i melodrammi e le rappresentazioni drammatiche, si dilatò anche nel secolo seguente, coinvolgendo strati sempre più vasti di popolazione, tanto che i teatri fiorirono un po' dovunque nella città durante quei due secoli. Non v...
 
Pagine dei risultati: Precedente  1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   Successive