Personaggi di Verona

Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Personaggi di Verona

Personaggi di Verona - 14: 435 Pagine dei risultati: Precedente  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   Successive


Felice Cappelletti
persone

Allievo di Sante Prunati. Artista precoce di molto talento. Del Cappelletti sono ricordate varie opere già nelle chiese di Verona e fuori, delle quali s'è perduta la traccia dopo lo scempio dei francesi. BIBLIOGRAFIA: Dal Pozzo; Lanceni; Zannandreis....
Felice Torelli
persone

Pittore, allievo in patria di Santo Prunato, poi a Bologna di Giangiosetto del Sole, riuscì artista vigoroso, di bel chiaroscuro e di merito non volgare, specialmente nelle tele da altari. Nel Museo Civico abbiamo di lui due dipinti con La madre dei Maccabei e Due ebree precipitate dalle mura. Ne tratta diffusamente Diego Zannandreis, in Vite (Verona, 1891); lo ricorda F. Bartoli in Guida di Rovigo (Venezia, 1793)...
Ferdinando Crema
persone

Allievo di Sante Prunati; artista precoce e pieno di talento. Dipinse soggetti mitologici, molto lodati, che ornavano le gallerie private. Ma ricco di censo, finì col trascurare l'arte per la quale aveva dimostrato tanta attitudine....
 
Filippo Maccari
persone

Collaboratore del Bibbiena, venne con lui a Verona per la decorazione del Teatro Filarmonico, e vi fissò la sua residenza. A Verona eseguì molte opere decorative in case signorili....
 
Filippo Nereo Vignola
persone

Frequentò l'Accademia Cignaroli avendo a maestro Napoleone Nani. Partecipò a molte esposizioni in Italia e all'Estero con lavori caricaturali e grotteschi a bianco e nero e con disegni colorati. Critico d'arte e poeta, fu anche Podestà di Verona. Ne tratta il Comanducci, in Pittori italiani dell'Ottocento....
 
Frà Giocondo da Verona
persone

Frate domenicano, letterato, matematico, architetto, eseguì i disegni della Loggia del Consiglio e della porta del palazzo vescovile a Verona, del Fondaco dei Tedeschi a Venezia, e delle fortificazioni di Treviso (1509). Salvò la Laguna dall'interramento del Brenta; operò a Parigi dove costruì il ponte di Notre Dame. Scoprì a Parigi undici lettere di Plinio, pubblicate da Aldo Manuzio (1508). Fu chIamato a Roma da Leone X per la fabbrica di S...
 
Frà Giovanni da Verona
persone

A trenta chilometri da Siena, in comune di Asciano, Monte Oliveto Maggiore è una famosa abbazia. Sorge sopra un'altura dominante il paesaggio particolare costituito dalle crete circostanti, ed è casa madre dei Benedettini Olivetani. Il luogo, di sua natura solitario e selvaggio, è di un incanto difficile a descriversi. Sul colle dell'abbazia, al centro della riarsa e desolata solitudine delle crete, svetta, nel perimetro di quasi un c...
 
Frà Massimo da Verona
persone

Scolaro di Marcantonio Bassetti. Operò per varie chiese e conventi del suo ordine. Sono suoi quattro grandi quadri ora nel Duomo di Montagnana. Dipinse anche una Battaglia di Lepanto, ora perduta....
 
Frà Semplice da Verona
persone

Imitatore di Paolo Veronese e del Correggio. Operò in varie chiese e conventi del suo ordine religioso e presso la corte di Parma e di Mantova. Sono ricordate L'Annunziata e La Sacra Famiglia, dipinte per il Convento dei Cappuccini di Parma, e un Cristo in Emmaus, per lo stesso ordine in Roma....
 
Francesco Badile
persone

Primogenito di Giovanni. Che esercitasse la pittura risulta da un documento del 1422, ma nulla è rimasto di suo. Lasciò un figlio Pier Paolo pure pittore....
 
Pagine dei risultati: Precedente  10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   Successive