Personaggi di Verona

Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Personaggi di Verona

Personaggi di Verona - 15: 435 Pagine dei risultati: Precedente  11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   Successive


Francesco Badile
persone

Terzogenito di Antonio. Non si conosce alcuna sua opera; si hanno invece notizie delle sue condizioni economiche: tra il 1527 e il 1544 fece vari acquisti di terre in Valpolicella: Mazzurega, Arbizzano, San Giorgio. La villa di Cavarena a Mazzurega divenne la villeggiatura dei Badile e rimase in loro proprietà per quasi due secoli per poi passare, estintasi la famiglia, ai Lorenzi. L'abate Bartolomeo Lorenzi vi morì nel 1822. Francesco B...
Francesco Badile
persone

Figlio di Bartolomeo. Non si conosce alcuna sua opera. La figlia Diamante sposò il pittore Anselmo Canezio....
Francesco Barbieri
persone

Nativo di Legnago. Soldato della Repubblica Veneta fu a Brescia dove strinse amicizia col pittore Gandini e iniziò con lui lo studio dell'arte. Tornato in patria studiò col Carpioni del quale divenne seguace. Fu artista fantasioso. Dipinse fatti storici e mitologici, paesaggi e soggetti religiosi che ornarono le gallerie private e le case patrizie: patrimonio prezioso pressoché tutto disperso. Anche il suo capolavoro, l'affresco di Santa M...
 
Francesco Benaglio
persone

Figlio di Pietro dalla Biava pittore oriundo bergamasco. Si ignora come Francesco - che nacque a Verona - assumesse il cognome Benaglio. La cronaca veronese si occupò di lui perché ad istigazione d’alcuni nobili veronesi dipinse nottetempo sulla facciata del palazzo Sagramoso alcune figure oscene e cornute, ciò che gli costò quattro mesi di carcere. Come artista Francesco Benaglio occupa un posto cospicuo nella scuola pittorica veronese o...
 
Francesco Bernardi (Bigolato)
persone

Studiò a Mantova presso Domenico Feti, apprese lo stile del maestro e vi si mantenne fedele. Operò molto in Verona dipingendo soggetti religiosi e profani. In Sant'Anastasia (Cappella del Rosario) c'è una sua Orazione nell'Orto segnata 1618. Pure sue in Santa Maria in Organo le portelle dell'organo. Molti altri suoi lavori erano nelle gallerie private dei Canossa, Dal Pozzo, Fattori, Barbieri ecc. BIBLIOGRAFIA: Dal Pozzo; Cignaroli; Z...
 
Francesco Bianchini
persone

Dotto nelle scienze fisiche e matematiche, non meno che in belle lettere e grande antiquario. Come storico applicò il metodo sperimentale e può ben dirsi il precursore del Muratori. Essendo commissario per la riforma del Calendario, in Santa Maria degli Angeli fece la meridiana e il gnomone per calcolare il corso dell'anno e fissare i punti equinoziali. Fu assunto alla porpora cardinalizia nel 1712. Scrisse varie opere astronomiche, storiche ...
 
Francesco Bonsignori
persone

Discepolo del Benaglio, si trasferì nel 1483 a Mantova chiamatovi da Francesco il Gonzaga. Visse e operò per trent'anni presso quella Corte assai apprezzato e largamente beneficato dal Duca e da Isabella d'Este. Collaborò col Mantegna del quale sentì fortemente l'influsso, ma non per questo si staccò dalla tradizione della Scuola Veronese. Fu artista operoso, vigoroso e originale. Fra le moltissime sue opere vanno particolarmente r...
 
Francesco Brusato
persone

Vescovo di Nicosia, scrisse molte lettere; morì a Roma nel 1477 e fu sepolto in S. Clemente....
 
Francesco Calceolari
persone

Speziale e botanico; formò un museo di piante, minerali e insetti descritto da Andrea Chiocco veronese (Verona, 1622)...
 
Francesco Casari
persone

Iniziò gli studi a Verona e si perfezionò a Venezia: seguace del Tintoretto. Artista d'ingegno, morto nel fiore dell'età. Sono ricordati vari suoi lavori di proprietà privata, molto apprezzati....
 
Pagine dei risultati: Precedente  11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   Successive