Personaggi di Verona

Login / Registrazione
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Personaggi di Verona

Personaggi di Verona - 17: 435 Pagine dei risultati: Precedente  13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   Successive


Francesco Perezzoli
persone

Discepolo del Carpioni fu poi a Bologna e a Roma. Si trasferì infine a Milano dove, conosciuto con il nome di Francesco da Verona, seppe farsi stimare. A Verona sono rimaste alcune sue opere giovanili: al Museo di Castelvecchio una Vergine e Sant'Anna già in Santa Maria della Vittoria, e due quadri in San Nicolò. Nella galleria Canossa erano del Perezzoli due ritratti. BIBLIOGRAFIA: Dal Pozzo, Cignaroli, Zannandreis, Bernasconi....
Francesco Schiavi
persone

Figlio dello scultore Giuseppe, ebbe un eccellente maestro in Adriano Cristofoli, e riuscì architetto ed ingegnere stimato. Operò anche a Rovigo ed eseguì i disegni del palazzo Angeli. Lo ricordano F. Bartoli, in Guida di Rovigo (Venezia, 1783) e lo Zannandreis, in Vite (Verona, 1891)...
Francesco Torbido
persone

Scuola veronese (1482-1562) nato a Venezia da un Marco India di famiglia veronese, fu giovinetto alla scuola del Giorgione. Rifugiatosi a Verona verso il 1500, si mise presso Liberale che lo amò come un figlio. Dal 1546 al 1550 fu ancora a Venezia; poi protetto dai Conti Giusti, ritornò a Verona. Fu buon ritrattista e nei ritratti, come nelle altre opere giovanili, rivela tracce della prima educazione giorgionesca; se ne servì a r...
 
Francesco Zoppi
persone

Scultore in marmo, in avorio ed in legno, discepolo ai Gio. Angelo Feriali. Eseguì, tra l'altro, in patria il busto di Giuseppe Torelli, posto sulla tomba dello stesso in Sant'Anastasia e la Madonna addolorata, nella chiesa della SS. Trinità. Ne parla lo Zannandreis, in Vite (Verona, 1891)...
 
Franco Giuseppe Catterinetti
persone

Pittore, romanziere, poeta e patriota fervente, prese parte alle guerre d'indipendenza. Espose a Verona nel 1873 e 1874 e nel 1881. Fu anche letterato. Lo ricorda il Comanducci, in «Pittori italiani dell'Ottocento» (Milano, 1934) e di lui tratta Giuseppe Biadego in un dotto articolo pubblicato in «Arte e Storia» (Firenze, 1904, n. 7-8). Pubblicò: A Bosco di Chiesanuova (Verona, 1888); Emma. Racconto domestico (Milano, 1856); L'età p...
 
G. Cesare Becelli da Costermano
persone

Scrittore fecondissimo e poeta, traduttore di Properzio e d’Erodoto. Sue note biografiche in «Biografia universale», Venezia, 1822. Cfr. P. L. Laita: G. C. Becelli (Quaderno V.V., 1950)...
 
Gabriele Caliari
persone

Figlio di Paolo e suo discepolo. Aiutò lo zio Benedetto finché visse, poi senza abbandonare del tutto l'arte, si dette alla mercatura. Ebbe due figli; Giuseppe e Paolo, dei quali secondò l'inclinazione avviandoli alla pittura. BIBLIOGRAFIA: Dal Pozzo; Cignaroli; Zannandreis; Bernasconi; Simeoni....
 
Gaetano Cignaroli
persone

Figlio di Diomiro, scultore, allievo di Gian Bettino suo zio, scultore operò in patria e mandò sue statue a Brescia e a Rovigo. Insegnò disegno nell’Accademia di Verona. Lo ricorda lo Zannandreis in Vite (Verona, 1891)...
 
Gaspare Bertoni
persone

Venerabile, fondatore dei Preti delle Stimmate di Gesù, consacrati al ministero apostolico segnatamente all'aiuto del popolo nelle missioni e della gioventù nelle scuole....
 
Gennaro Prendaglio
persone

Pittore e miniatore nacque a Villafranca e si trasferì poi a Verona dove fu allievo del Cignaroli. Autore di molti lavori nelle chiese di Verona e diocesi. BIBLIOGRAFIA: Zannandreis; Simeoni....
 
Pagine dei risultati: Precedente  13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   Successive