Piazze e vie di Verona

Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Piazze e vie di Verona

Piazze e vie di Verona: 18 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Piazza dei Signori
piazze e vie

Cenni storici. Piazza dei Signori non ha tracce dell’epoca romana, benché vicinissima all’antico Foro divenuto poi Piazza delle Erbe. Per la sua storia, bisogna partire dalla signoria scaligera, tenendo però presente che nella piazza esistevano già il Palazzo del Comune e la Domus Nova. Alla fine del XIII sec. la piazza (che allora si chiamava Platea Domini Vicarii), non aveva l’odierna forma rettangolare; non esisteva il palazzo ora dei T...
Piazza delle Erbe
piazze e vie

Cenni storici. Piazza Erbe occupa buona parte dell'area del Foro di Verona romana, nel quale confluivano il Decumano Massimo e il Cardo Massimo. Durante i secoli, la piazza è stata centro della vita politica ed economica cittadina. Monumenti. La piazza è circondata da edifici e da monumenti che hanno segnato la storia di Verona. Per alcuni di essi (Palazzo del Comune, Torre dei Lamberti), si vedano le apposite schede nelle pagine seguenti. 1. I...
Piazza Brà
piazze e vie

Cenni storici. La Bra’ (dal tedesco "breit" = "largo") cominciò a definirsi come piazza solo dalla prima metà del cinquecento, quando Michele Sammicheli, costruendo il palazzo degli Honorii, fissò una corretta prospettiva dell'Arena e delimitò verso occidente il perimetro della futura piazza. Un altro contributo fu dato dalla costruzione del palazzo della Gran Guardia, che definisce sul versante meridionale il limite dell'area. Dopo la l...
 
Via Sottoriva
piazze e vie

È una delle più caratteristiche strade fra quante nel centro urbano conservano ancora in gran parte l'aspetto della vecchia Verona. "Sottoriva" cioè in fianco alla riva del fiume, ricorda la pittoresca fila dei molini di Sant'Anastasia, allineati tra ponte Novo e ponte de la Piera. A causa del suo basso livello, ebbe in passato il triste privilegio di essere allagata sempre fra le prime nelle inondazioni. Alla sua estremità nord, verso Sant'A...
 
Via Carlo Cattaneo
piazze e vie

La mania di mutare ad ogni costo i toponimi tradizionali, ha fatto della vecchia Via Colomba l'attuale Via Carlo Cattaneo. Il mutamento non è recente, essendo avvenuto nell'ormai lontano 1908 come conseguenza di quello della Via Nuova in Via Mazzini, deliberato l'anno prima. Esistendo allora, oltre alla Via Nuova, anche la via Dietro via Nuova, si è presentato agli amministratori il problema di trovare un altro nome che fosse di buon v...
 
Via Pellicciai
piazze e vie

Fra le vie più movimentate del centro storico di Verona, Via Pellicciai era per certo quella che più d'ogni altra conservava tenacemente il carattere d'altri tempi, quando - per essere essa confinante col Ghetto degli ebrei - ne ripeteva in parte la caratteristica ambientale, tutt'altro che invitante. Case alte, facciate scure con residui d'affreschi malandati, piano stradale irregolarissimo, e nei piani terreni una successione d'autentici "f...
 
Via Rosa
piazze e vie

Via Rosa, breve e rettilinea, costituisce un'unica via con la continuazione di Via Garibaldi e si può considerare, con Via Cappello, Via Mazzini e Corso Porta Borsari, una delle quattro principalissime arterie centrali dell'odierna città. La via, orientata da sud est a nord ovest, non offre però alcuna di quelle visioni di sfondo sulla collina che allietano altre vie cittadine orientate in opposta direzione e neppure è visibile l'estremità di ...
 
Corso Santa Anastasia
piazze e vie

Attualmente con questo nome s'indica la via che dalla Piazza Sant'Anastasia fronteggiante la famosa chiesa omonima conduce in piazza delle Erbe. Essa è la continuazione del Corso P. Borsari del quale conserva la modesta larghezza, e per la sua immediata prossimità alla piazza del mercato è assai movimentata. Ma, a differenza d'altre vie centrali già visitate, non si può dire che brilli per splendore e modernità di negozi. Specialmente nel t...
 
Via Quattro Spade
piazze e vie

Ecco un'altra delle più centrali e "vecchie" strade di Verona, che dal dopo guerra ha mutato sensibilmente d'aspetto. La modernità ha conquistato anche questa vitalissima arteria, che assolve principalmente la necessità di una diretta comunicazione fra Via Mazzini e Corso Porta Borsari. Animata durante il giorno da intenso movimento pedonale e carrozzabile e fiancheggiata senza interruzione da negozi (alcuni dei quali veramente grandiosi), b...
 
Piazza di San Zeno
piazze e vie

L'area sulla quale sorgono il complesso della piazza, della chiesa e del monastero zenoniani si sviluppa in destra Adige, poco al di sotto del Chievo e di fronte alla Campagnola. Già in epoca romana, la zona, pur essendo lontana qualche miglio dalla città, doveva essere abbastanza frequentata, perché lambita da una delle più importanti strade che collegavano Verona con le vicine città della pianura padana: la Via Gallica per Brescia e Milano. Q...
 
Pagine dei risultati:   1   2   Successive