Piazze e vie di Verona

Login / Registrazione
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
travelitalia

Piazze e vie di Verona

Piazze e vie di Verona - 2: 18 Pagine dei risultati: Precedente  1   2  


Piazza di San Zeno
piazze e vie

L'area sulla quale sorgono il complesso della piazza, della chiesa e del monastero zenoniani si sviluppa in destra Adige, poco al di sotto del Chievo e di fronte alla Campagnola. Già in epoca romana, la zona, pur essendo lontana qualche miglio dalla città, doveva essere abbastanza frequentata, perché lambita da una delle più importanti strade che collegavano Verona con le vicine città della pianura padana: la Via Gallica per Brescia e Milano. Q...
Via Garibaldi
piazze e vie

Via romana importante se vi passava un acquedotto e conduceva alla zona delle terme. Alquanto decaduta nell'età di mezzo e moderna, per la mancanza di un ponte che la continuasse oltre il fiume. Risparmiata quasi del tutto dai bombardamenti del 1944-45, oggi ambientalmente ripete gli stessi caratteri di forte e continuo movimento diurno già rilevati per Via Rosa, per cui può considerarsi fra le principalissime arterie della città. Via G...
Via Cappello
piazze e vie

La strada della poesia. È questa la strada dove la leggenda ha riconosciuto la casa che sarebbe stata il teatro di una delle più commoventi storie d'amore, e la poesia ha trovato l'ispirazione per cantarla in dolcissimi versi. Vorìa cantar Verona, a una çerta ora de note, quando monta su la luna quando i boschi che dorme el par che i cora dentro sogni de arche a far fortuna... II nome di Giulietta - immortalato da Shakespeare e a...
 
Via Leoni
piazze e vie

In continuazione di Via Cappello, la strada si allarga notevolmente, diventa spaziosa e luminosa e assume il nome di Via Leoni. È una via di breve percorso ma importante, per la presenza di due fra i più celebri monumenti della città: la porta romana detta dei Leoni e la chiesa medioevale romanico-gotica di San Fermo Maggiore. Alla sua estremità orientale sorge il Ponte delle Navi, famoso per il ricordo della battaglia tra Cangrande II e il s...
 
Via Leoncino
piazze e vie

Via Leoncino è una delle vie più signorili della città, e rappresenta la più diretta congiunzione tra la Bra' e la sinistra d'Adige, attraverso il ponte Navi. È di molto interesse per ricchezza di palazzi e per notevoli avanzi di mura romane. Leggermente arcuata nel suo non breve percorso, si può considerare formata di due tratti ben distinti. Il primo, più breve, dal fianco nord del Municipio all'angolo di Via Tazzoli, con case in genere m...
 
Corso Porta Nuova
piazze e vie

Oltre i cosiddetti portoni della Bra' si apre il Corso Porta Nuova, originariamente chiamato stradone. Nel 1867 il toponimo venne mutato in Corso Vittorio Emanuele II; durante la Repubblica Salò, dai fascisti fu imposto, ma senza successo nell'uso della popolazione, il toponimo corso Cangrande. Solo dopo la Liberazione venne ripristinato il nome originario. L’area occupata dall’ampio corso rimase abbandonata per secoli fino alla cinta delle mura m...
 
Via Seminario
piazze e vie

Strada medioevale, esterna al così detto "Muro novo" del tempo comunale, del quale resta un tratto notevole nell'attuale via di Porta Organa, che nell'ottocento si chiamò anche col poco onorifico toponimo di Via dei Ladri. Era parte della contrada di San Vitale, e in regime napoleonico, fino alla fine del regno Italico (meno gli anni dal 1801 al 1805 durante i quali la città fu divisa tra Austriaci e Francesi), era compresa nel Rione VI, dell'...
 
Vicoli veronesi
piazze e vie

Verona è una città ammirata, non solo per i suoi monumenti di fama universale, ma anche per le sue bellezze minori. Si può dire anzi che queste ultime siano le più ricercate dagli amatori raffinati, i quali si compiacciono delle loro "scoperte" come di un patrimonio artistico affatto personale, del quale conservano spesso gelosamente il segreto, da rivelare solo agli amici più fidati e più sensibili al fascino misterioso della nostra città....
 
Pagine dei risultati: Precedente  1   2