Ponte Scaligero (o di Castelvecchio) - Verona

Login / Registrazione
travelitalia

Ponte Scaligero (o di Castelvecchio)

Verona / Italia
Vota Ponte Scaligero (o di Castelvecchio)!
attualmente: 09.50/10 su 4 voti
Figlio della paura, della crudeltà e dell'orgoglio di Cangrande II detto, (come affermava il Marzagaia) Can rabbioso. Secondo il Canobbio ed altri storici v' era già un ponte, che andò distrutto per inondazioni e cui pare facesse spalla la base della torre che è all'ingresso di destra.

Quando lo Scaligero, per la rivolta di Fregnano, capì d'essere odiato dai Veronesi, volle prepararsi a difesa il castello e un ponte per la fuga e per aver soccorsi dalla Baviera, avendo data sposa la figlia Elisabetta a Lodovico il Bavaro, Marchese di Brandeburgo di cui assoldò i soldati e per causa dei quali (sempre così) crebbe l'odio dei Veronesi a Cangrande II. Perciò nel 1355 incominciò il ponte di cui, secondo Valerio Seta fu architetto Francesco Bevilacqua, che il 28 maggio pose la prima pietra; ma la monografia Sormani afferma che soltanto lo completò. Altri attribuiscono il progetto a Giovanni da Ferrara e Iacopo da Gozo, perché pare facessero quello del Ponte Navi; ma il Cipolla afferma che a quel tempo Iacopo non era a Verona.

In due anni fu costruito con l'inizio del Castello, compiuto poi dal fratello Cansignorio, nominato Castelvecchio dopo la costruzione del Castel San Pietro e Castel San Felice, mentre prima, per la chiesetta inclusa, si chiamava Castello di San Martino in aquaro, per le acque d’Adige e Adigetto che lo cingevano, o a quaro per la forma quadrata del castello e rettangolare del ponte. Riuscì ardito, maestoso, sicuro.

Ardito per lo slancio dell'arco maggiore la cui corda fu di m. 48,693, inferiore solo, scrive il Da Persico, a quello d’Almaraz sul Tago, che era di m. 51,608. Ma se l'ardimento del primo arco ricordava qui l'ardire e le vittorie di Cangrande I, lo scemare degli altri due a m. 29,149 e 24,118 e la rapida discesa contraria al motto nec descendere nec morari parve infausto vaticinio per la Casa Scaligera, poiché Cangrande II fu ucciso il 14 dicembre 1359 dallo stesso fratello Cansignorio il quale uccise di lì a poco il fratello Alboino; e in pochi anni la potenza degli Scaligeri crollò.

Maestoso perché, accanto al castello, domina la pianura. Lungo 120 metri, largo m. 7,544 alla spalla e m. 6,856 al sommo dell’arco maggiore, ascendeva dalla Campagnola, dove era la torre demolita nel 1802 dopo il trattato di Lunéville fino alla torre del mastio e poggiato su piloni pentagoni di pietra fino all'altezza di 4 metri dalla corrente ordinaria, ornato il primo dì 15 capitelli corinzi, altri con frammenti romani e sorgenti come torricelle; il rosso cupo delle secolari muraglie, orlate dalle bianche pietre sotto, coronate dai merli, dava l'idea del monumento feudale, con la fortezza mista alla precauzione. L'interno, con le feritoie o finestrelle nei piloni, con le rampe per salire ai merli faceva sentire quasi il brivido d'essere imprigionati fra le due torri, appena varcato il ponte levatoio, soppresso dai francesi, che scalpellarono gli stemmi scaligeri, meno quello sull'arco.

Sicuro, dalle furie dell'Adige, che mai aveva potuto atterrarlo, e giungendo (divaricato nell'Adigetto), pareva assalire la torre, ma svoltava rapido e fuggiva sotto l'arco che l'inghiottiva quasi tutto, e lasciava ai minori e alla Campagnola le esuberanze. Sicuro, nelle guerre d'allora, dagli assalti, soffrì nell'invasione francese e per le offese dei secoli.

Due iscrizioni, nelle torricelle, ricordavano ì restauri fatti per ordine di Francesco I, delle fondamenta a sinistra, nel 1824, dall'architetto Ignazio Török e dieci anni dopo, compiuti anche rimettendo i merli, murati dai francesi.
Fonte: Trecca

Condividi "Ponte Scaligero (o di Castelvecchio)" su facebook o altri social media!

Ponte Scaligero (o di Castelvecchio) - Commenti [0]

 

Aggiungi commento


Nome
Cognome
Email (non sarà pubblicata)
Commento (non sono ammessi tag HTML)
Inserisci il codice di sicurezza indicato di seguito*
 
Vuoi ricevere via email la notifica per ogni nuovo commento inserito?
No Si

* Impedisce l'esecuzione di script automatici non autorizzati.