Login / Registrazione
travelitalia

Trattoria da Ropeton

Via Fontana del Ferro, 1
37129 Verona (VR) - Italia

Trattoria da Ropeton, recensione di: Paolo 11/10/2008 00:00
 
Vale la pena andare in questa trattoria anche solo per conoscere il "Ropeton", il leggendario "Showman" gestore del locale. Definirlo un "personaggio folkloristico" è poco… "Ropetare" in dialetto veronese significa parlare mangiandosi le parole, ed è proprio questo che fa il Ropeton se avete la fortuna che sia lui stesso a prendere gli ordini dal vostro tavolo. Non capirete nulla di quello che dice, ma non preoccupatevi, fate solo attenzione a non interromperlo. Un mio incauto amico (emerito medico primario… non troppo alto) ci ha provato e la risposta seccata del Ropeton è stata:

"EH NANO! SE TE VA BEN BEN… SENO… FIUUUUUUU (fischia indicando l'uscita)"

Se è di buon umore spesso prende una sedia e si siede al tavolo con i clienti, ropetando, schiamazzando e perfino cantando. Non accennate a quello che era il plateatico esterno in Piazza Cisterna… gli hanno costruito un garage davanti e il Ropeton ce l'ha a morte… potrebbe inveire violentemente!
Rinnovato pochi anni orsono e aggiungendo una deliziosa terrazza estiva, il locale ha mantenuto le sue caratteristiche popolari, anche se ha aumentato un po’ i prezzi. Non perdetevi le famose "Pennette del Ropeton" ma non fate lo sbaglio di riempirvi troppo con gli abbondati primi. Il suo filetto di Angus e la sua Fiorentina sono davvero speciali.
Anche i dolci fatti in casa sono deliziosi, specialmente la "millefoglie scombinata", una caratteristica millefoglie fatta a pezzi frutto del genio creativo dello showman.


Locale Servizi Cibo Valutazioni generali
Ambiente 7/10 Accoglienza 7/10 Antipasti 7/10 Qualità/Prezzo 9/10
Atmosfera 8/10 Professionalità 7/10 Primi 9/10 Valutazione generale 8/10
Ambiente circostante 8/10 Menu 8/10 Secondi 9/10
Vini 7/10 Dessert 9/10
Tempi 7/10 Vini 7/10